Trapianto capelli

 

Il trapianto di capelli è un’operazione chirurgica basata sullo spostamento di piccoli frammenti di cuoio capelluto e delle relative unità follicolari da una zona del capo più folta a favore della zona, più o meno diradata, detta ricevente, che può essere la linea frontale, il centro della nuca o il cosiddetto vertex.

Il dott. Carmine Pagano è specializzato nel trapianto capelli a Napoli e utilizza il rivoluzionario metodo ARTAS, un metodo di trapianto permanente che utilizza i tuoi capelli prelevandoli dalla parte posteriore o laterale della testa.

Ma quali sono i benefici della procedura robotica ARTAS?

  • Algoritmi intelligenti

Gli algoritmi ARTAS Artificial Intelligence identificano e selezionano i migliori bulbi per l’estrazione, evitando il danneggiamento dei capelli sani grazie all’analisi di diverse caratteristiche dei capelli.

  • Tecnologia robotica assistita dal medico

La tecnologia assistita dal medico garantisce precisione, velocità e consistenza durante tutte le fasi del trattamento, dal prelievo alla creazione dell’area di innesto.

  • Ridotta invasività del prelievo

Preserva l’aspetto naturale dell’area donatrice senza necessità di punti di sutura e senza lasciare cicatrici.

  • Area di innesto

Crea una distribuzione naturale del sito con risultati estetici che evitano il danneggiamento dei bulbi e protegge i capelli esistenti.

  • Elimina la fatica del procedimento manuale ed eventuali errori associati alle tecniche tradizionali

Assicura graft di alta qualità per tutta la durata della procedura.

  • Recupero veloce

Permette al paziente di ritornare alle attività quotidiane in tempi molto veloci.

Come appariranno i capelli

La tecnologia ARTAS Hair Studio (AHS) permette una simulazione 3D, basata su più foto del paziente, dei potenziali risultati. Durante la visita di consulto, il medico predisporrà un piano cosmetico personalizzato illustrando varie opzioni e indicando un numero diverso di graft e distribuzione, seguendo i tuoi input.

Benefici principali del prelievo robotizzato ARTAS

  • Gli algoritmi ARTAS Artificial Intelligence identificano e selezionano i migliori bulbi per l’estrazione

  • Il sistema di visione stereoscopico ad alta definizione analizza, controlla e traccia ciascun bulbo 60 volte al secondo

  • La tecnologia robotica assistita dal medico garantisce i graft migliori, il centesimo graft è uguale al primo. Il robot non è soggetto a stanchezza

  • Elimina possibili errori umani associati al prelievo manuale garantendo graft di alta qualità per tutta la durata del trattamento

  • La precisione robotica garantisce velocità, accuratezza e riproducibilità

  • Recupero veloce permette al paziente di riprendere rapidamente le attività quotidiane