logocarminepagano

Newsletter

whatsapp
instagram
facebook

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER E RICEVI AGGIORNAMENTI 

logocarminepagano

 

Cellulare: 3388013388

Telefono: 0815744436​

Mail: dottcarminepagano@gmail.com

Fillers

 

L'acido ialuronico è un disaccaride presente in tutti i tessuti connettivi umani, compresa la cute. 

Questa molecola è essenziale per la formazione della matrice di collagene e di fibre elastiche e per il mantenimento dell'idratazione cutanea.

Le alterazioni dell'acido ialuronico presente nella pelle contribuiscono, nel tempo, all'invecchiamento cutaneo.

 

  • Il processo d'invecchiamento di un volto, sia esso maschile che femminile, si manifesta generalmente con svariati caratteri:
  • L'arretramento dell'attaccatura del cuoio capelluto
  • L'accentuarsi delle rughe d'espressione (più marcate anche a riposo),
  • La discesa delle sopracciglia e l'appesantimento delle palpebre,
  • L'approfondirsi delle occhiaie, oppure la comparsa di borse,
  • La perdita di volume dell'arco zigomatico
  • Il rilassamento dei tessuti facciali,
  • L'assottigliamento delle labbra
  • Lo stiramento degli angoli della bocca verso il basso (rughe “a marionetta”)
  • L'interruzione del contorno mandibolare per la caduta delle guancie
  • La comparsa del doppio-mento



Possibilità di impiego
L'utilizzo primario dei fillers è il trattamento delle sottili rughe di espressione del viso, di depressioni per piccole cicatrici, di ripristino del contorno delle labbra per aumentarne il profilo e la carnosità rendendole maggiormente sensuali.

I fillers non sono però sufficienti per le rughe più profonde del viso, come ad esempio quelle verticali del labbro superiore, dove maggiormente efficace può essere la dermoabrasione, il peeling chimico o il resurfacing con il laser.

Non bisogna dimenticare che lo Specialista esperto e qualificato in Chirurgia Plastica può offrire i migliori trattamenti con le tecniche più avanzate e che ogni paziente presenta delle problematiche assolutamente individuali e quindi caso per caso si dovrà decidere quali sono quei trattamenti che potranno garantire i migliori risultati estetici.

Cosa aspettarsi dal trattamento

La cosa più importante da ricordare circa il materiale iniettabile è che i risultati non sono permanenti. Le sostanze vengono metabolizzate e digerite dall'organismo, non bisogna quindi aspettarsi dei risultati stabili nel tempo come quelli della chirurgia estetica.

Il tempo di riassorbimento è individuale e può andare da poche settimane a molti mesi.

Studi biologici a tale proposito, pur senza aver dato una risposta precisa e definitiva, portano a credere che vari fattori quali l'età, la qualità della cute, il background genetico, il tipo di vita condotto e la sede di impianto condizionino il tempo di metabolizzazione.

Il trattamento

L'Acido Ialuronico viene iniettato generalmente senza provvedere ad alcun tipo di anestesia. Tuttavia nei soggetti più sensibili si può utilizzare una crema anestetica per desensibilizzare l'area da trattare.

La procedura è praticata mediante l'infiltrazione con un ago molto sottile del materiale lungo la ruga da riempire. Nell'immediato post-trattamento compare un lieve rossore che persiste per alcune ore. 

Nessun tipo di medicazione particolare è richiesta.


facebook

Dott. Carmine Pagano ©2019 tutti i diritti riservati - P.IVA 05095931217

WEBIDOO-logo-footer

Farmed by WEBIDOO

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder