Lifting mani, una tendenza in crescita

Pubblicato il 09/05/2017

Il sogno di mani giovani e belle è un desiderio che sempre più donne condividono e che purtroppo, ad una certa età, non è possibile realizzare con l'aiuto di semplici creme. E' necessaria un'azione efficace, capace di restituire alla pelle elasticità e idratazione e di ottenere così delle mani bellissime, da sfoggiare. Le mani, infatti, sono tra le zone del corpo più esposte e la prima con cui si interagisce quando si fanno nuove conoscenze, dunque diventa sempre più importante prendersene cura e dare loro un aspetto sano e bello. In Gran Bretagna, il lifting alle mani si è trasformato in un vero e proprio boom, una tendenza che sta prendendo piede anche nel nostro Paese. Anche le italiane, infatti, sono diventate più sensibili al tema e cercano aiuto nella medicina estetica per rifuggire dagli effetti della vecchiaia. Il lifting alle mani viene effettuato a seguito di una valutazione a livello cutaneo e sottocutaneo, allo scopo di monitorare l'elasticità e la sottigliezza della pelle o per controllare se le vene tendono a diventare più visibili. A questo punto, il medico individua il trattamento ideale in base alle caratteristiche della pelle, procedendo prima con una rivitalizzazione graduale e, a seconda dell'esito della valutazione, si procede con micro-iniezioni di plasma ricco di piastrine. L'alternativa è rappresentata dai filler o dal lipofilling, trattamento che prevede il prelievo di grasso da altre zone del corpo per riutilizzarlo nella zona da trattare. Il laser, invece, è la soluzione perfetta per agire sulle macchie dell'età. Il tuo sogno di mani belle e giovani può diventare realtà! Affidati all'esperienza e alla professionalità del dottor Carmine Pagano!